Come la "mettiamo" con la scuola ora?

person Pubblicato da: Laura list In: Learning Center Sopra:

4 cose da sapere sulla cartella di vostro figlio o figlia!


Pensare alla scuola e a come si evolverà la situzione per nostri bambini o ragazzi, sembra molto complicato. Tutto quello che era valido per noi genitori, oggi verrà reinventato. Siamo in attesa...trepidante! Ma sono convinta che mettere in luce il tema può decisamente aiutare. E'un momento unico, mai vissuto, in cui ogni cambiamento immaginato o proposto può anche disorientare. I nostri figli si stanno preparando ad un grosso cambiamento, il ritorno a scuola con nuove procedure da imparare. Pensate a gli studenti che accederanno a corsi di grado maggiore: per loro il salto sarà ancor più intenso!
Per esempio Alma entrerà alla primaria, Medea alle scuole medie inferiori, come posso far vivere questo passaggio con serenità? La loro preoccupazione verso un mondo nuovo è lecita, ma noi dobbiamo supportarli con tutta la positività e proattività possibile, sotenendoli nelle loro emozioni.

La scelta dei materiali scolastici è un bel momento da condividere: chi di noi non era elettrizzato per l'acquisto della cartella o del nuovo diario?
Abbiamo ricercato accuratamente i prodotti che trovate in negozio e nello shop online. E sapete perchè? Perchè li abbiamo cercati per i nostri figli prima di tutto, selezionando articoli che soddisfacessero anche alcuni requisiti importanti per noi mamme: resistenza, ergonomia e sostenibilità!
Ed ecco che dalla Germania arrivano gli zaini Ergobag E Satch: i primi per la scuola primaria, i secondi per medie e superiori.
Li abbiamo testati per voi: da ormai 5 anni i nostri figli li usano! I-N-D-I-S-T-R-U-T-T-I-B-I-L-I!
Ecco perché ci sono piaciuti:

ERGONOMIA: la cosa che ci ha conquistato è la possibilità regolare l'altezza degli spallacci, in modo che siano sempre giusti durante la crescita esplosiva che i nostri figli affronteranno. Ergobag copre da 1m fino a 1,40m di altezza; Satch da 1,40m fino a 1,80 m. Questo significa che lo zaino sarà ben saldo sulle spalle, aiutato dal cinturone lombare, e che si sentirà molto meno il peso (non avremo l'effetto dello zaino che scende sul sedere), non sovraccaricando la schiena. Partiamo già alla grande!

SOSTENIBILITA': sono fatti interamente con materiale proveniente dal riciclo di bottiglie di plastica! Avete capito bene upcycling! Le bottigliette di PET vengono fuse e trasformate in un filato, con il quale vengono prodotti zaini ed astucci. Così potrete dire ai vostri figli che per il loro zaino Ergobag sono state utilizzate 18 bottigliette di acqua da 0,5 l, o che per il loro astuccio ne sono state usate 3! Un ottimo modo per sensibilizzarli nella pratica del riciclo, se poi sono studenti delle Green School...

ORGANIZZAZIONE: gli zaini Ergobag sono davvero ben organizzati, con scomparti per merenda e borraccia, taschine per piccoli oggetti segreti, porta chiavi per il lucchetto della bici e reggilibri interno. I Satch hanno invece accessori più cool: uscita per le cuffie, porta tablet e cellulare, ma anche un ampio vano per il materiale scolastico.

RESISTENZA: dopo 5 anni sono ancora intatti, lavati più volte in lavatrice non hanno subito nessun danno o scuciture come spesso succede con altri zaini.  Essendo indistruttibili, li userete sicuramente per tutto il ciclo di studi. Ergobag almeno per 5 anni, gli zaini Satch anche per tutte le medie, superiori e oltre, cioè almeno 8 anni: il prezzo è sicuramente più che ammortizzato nel tempo.
Insomma è proprio vero il detto che "chi più spende meno spende!".

Noi siamo molto soddisfatte e non possiamo far altro che consigliarli!
Ci sono inoltre tanti accessori che completano le necessità scolastiche, come astucci a due o tre piani, astucci più snelli, sacche sport e borsoni! Puoi scoprirli tutti qui.

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password